Ristrutturazione Club 33

In questi ultimi mesi e anni il consiglio ha raccolto le esigenze dei soci e, alla luce dello stato obsoleto degli impianti, dobbiamo porre rimedio ad alcune situazioni che, principalmente, sono:

•         Ristrutturazione delle piscine e dell’area circostante (va data priorità alla piscina grande);
•         Controllo accessi;
•         Manutenzione straordinaria dei bagni a partire da quello femminile;
•         Tennis coperto: sostituzione della caldaia a gasolio con una caldaia a GPL;
•         Rifacimento della copertura del  tennis coperto;
•         Allargamento ingresso lato strada provinciale (maggiore accessibilità = maggiore sicurezza);

Il primo passo è stato quello di chiedere ad uno studio di architetti un progetto di massima che comprendesse le nostre richieste ed una nuova armonizzazione degli spazi del nostro Club.

In autunno il Consiglio si è ritrovato più volte con gli architetti per definire la stesura del progetto in base ad un budget, tempi e priorità.

Il 20 Dicembre il Consiglio ha convocato l’assemblea dei soci per deliberare sul progetto.